Creazione di un Gig (parte seconda)

Guadagnare online creando un Gig su GigItOn Italia (parte seconda)

Se hai seguito la prima parte di questo articolo hai imparato a creare un Gig e a corredarlo di alcune delle informazioni necessarie per una corretta pubblicazione, verranno ora esaminati dei campi estremamente importanti affinche’ il Tuo servizio goda della maggiore visibilita’ possibile massimizzando cosi’ le Tue opportunita’ di lavoro.

TAGS

Il campo Tags e’ molto importante per la visibilita’ del Tuo Gig: i Tag sono in pratica delle parole chiave che identificano il Tuo servizio e che verranno eventualmente accoppiate con le chiavi di ricerca inserite dagli acquirenti. Capirai quindi l’importanza di indicare delle parole che indichino in maniera piu precisa possibile il servizio/prodotto da Te offerto. Puoi inserire un numero di Tag arbitrario, usando come separatore la virgola. Un Tag puo’ essere composto da una o piu’ parole, non esitare a definire tag multipli composti dalla combinazione delle parole chiave, se ad esempio il Tuo gig fossse relativo al design di un logo con photoshop potresti pensare di inserire: design logo,logo,logo design,photoshop, design logo photoshop, logo photoshop, grafica,design grafico,logo grafico photoshop etc. praticamente tutte le combinazioni di parole che un potenziale utente potrebbe inserire durante la propria ricerca per un servizio come il Tuo.

Spedizione Fisica

Indica in questo campo eventuali costi di spedizione qualora il Tuo gig necessiti di una spedizione fisica, il prezzo di intende per spedizioni nazionali. Specifica eventuali tariffe per spedizioni internazionali nella descrizione del Gig.

Max giorni per la consegna

Quanti giorni Ti occorrono per completare il lavoro ? Il valore che inserirai in questo campo e’ molto importante perche’ dovrai essere molto preciso nel rispettare questo parametro perche’ gli acquirenti fanno molto affidamento sulle date di consegna, ma anche .perche’ qualora tu non riuscissi a consegnare entro il numero di giorni previsto, l’acquirente avra’ eventualmente diritto di annullare l’ordine causa mancata consegna entro i tempi stabiliti.
Oltre a considerare il tempo necessario per la consegna, considera anche l’eventualita’ in cui tu riceva piu’ ordini contemporaneamente dello stesso gig o di altri gig da Te pubblicati. E’ buona norma manternere sempre un certo margine di riserva in caso di imprevisti. Qualora il Tuo prodotto sia elettronico e soprattutto a consegna istantanea ovviamente non ci sara’ alcun problema nell’indicare una consegna velocissima.

File consegna istantanea

Carica qui il file da consegnare qualora il Tuo Gig sia relativo ad un prodotto elettronico gia’ pronto, come ad esempio un documento, un libro o manuale, elenchi, contenuti, software, qualsiasi cosa. I gig a consegna istantanea rappresentano una fonte di guadagno molto efficace perche’ una volta che il prodoto e’ stato creato, sia esso un software un libro, una documentazione, il gig ad esso relativo rappresentera’ una fonte di introito completamente passiva, anche la consegna del file avverra’ automaticamente quindi Tu non dovrai far altro che incassare i guadagni. E’ altresi’ interessante constatare che una volta pubblicata una risorsa a cosegna istantanea potrai dedicarti alla produzione di un’altra risorsa e cosi’ via, in modo da qumentare nel tempo il Tuo reddito passivo. Il concetto di reddito passivo e’ molto importante nel contesto della Gig economy e verra’ trattato nella sezione del blog.

Immagini

Carica le immagini relative ai Tuoi Gig. Le immagini sono importantissime in quanto e’ principalmente basandosi sulle immagini  fornite dai risultati di ricerca che il Tuo potenziale acquirente decidera’, di solito in un lasso di tempo quantificabile in pochi secondi, se cliccare o meno la Tua offerta. Se hai intenzione di includere delle fotografie scattate da Te, utilizza formati ad alta risoluzione con colori e luci vivaci e che catturano l’attenzione, se invece opterai per immagini gia’ pronte ti consigliamo di utilizzare servizi come https://pixabay.com che offrono gratuitamente fotografie professionali pronte per essere utilizzate. Ovviamente se sei esperto di fotografia ed elaborazione immagini digitali non hai  bisogno di alcun consiglio ed utilizzerai le Tue tecniche preferite. Per effettuare eventuali composizioni grafiche uno dei software piu’ diffusi e’ Adobe Photoshop, che pero’ e’ un software a pagamento. Qualora non disponessi di photoshop potresti optare per un’ottima alternative free come ad esempio Gimp, Paint.NET o Seashore

Youtube video link

Inserisci qui il link di un eventuale video di presentazione del Gig che avrai caricato sul servizio Youtube.
I video di presentazione del Gig sono importanti per aumentare la fiducia degli acquirenti nei Tuoi confronti, specialmente quando hanno come protagonista l’autore del Gig che si presenta personalmente (come si suol dire ci mette la faccia) e spiega con parole semplici e dirette in cosa consiste il Gig. Un’alternativa alla presentazione diretta e’ quella di preparare un video animato che spieghi la vostra offerta, un eccellente strumento in tal senso e’ rappresentato dal software Video maker fx

Porta Gig in primo piano

Questa opzione Ti consente, pagando una commissione, di portare il Tuo gig in primo piano nei risultati di ricerca, in homepage di categoria ed anche nella homepage del sito qualora ci sia spazio disponibile.

Servizi extra

In questa sezione potrai definire dei servizi addizionali inerenti il Tuo gig e le relative tariffe. Queste opzioni sono molto importanti, innanzitutto perche’ Ti consentono di differenziare la Tua offerta, mirando cosi’ sia ai clienti che intendono spendere il minimo che a quelli che vogliono il massimo non badando a spese. Inoltre i servizi extra Ti consentiranno di far lievitare i Tuoi guadagni relativi al Gig, irrobustendo cosi’ il Tuo volume di affari. Quando possibile cerca  di inserire servizi extra con prezzi suddivisi in minimo 3  scaglioni  (prezzo basso, prezzo medio e prezzo alto), ovviamente fornendo crescente valore aggiunto e cercando di rendere l’extra di valore superiore molto piu’ appetibile di quelli meno costosi, aumentanto di volta in volta i benefit in maniera piu’ esponenziale che lineare rispetto all’incremento del costo. 

Pubblicazione del Gig

Ci siamo, il Gig e’ pronto per essere pubblicato, rivedi le informazioni inserite per esser certo che tutto e’ ok e fai clic sul pulsante: “Posta Gig“, il Tuo servizio verra’ pubblicato. A questo punto e’ necessario e fondamentale che il maggior numero di persone venga a conoscenza della Tua oferta, questo argomento e’ trattato nell’articolo: “Come pubblicizzare i Tuoi servizi” 

 

Condividi con:

Lascia un commento